Da ORM a ODM (e viceversa)

Ettore Delprino (18.Oct.2013 at 16:10, 30 min)
Talk at SymfonyDayIt (Italian)

Rating: 4 of 5

Da ORM a ODM (e viceversa)

Who are you?

Claim talk

Talk claims have been moved to the new Joind.in site.

Please login to the new site to claim your talk

 
Comments closed.

Comments

Rating: 5 of 5

18.Oct.2013 at 16:39 by Asmir Mustafic (30 comments) via api

Ottima esposizione e anche l argomento. Non mi dispiacerebbe la colorazione dei file umile :-)

Rating: 5 of 5

18.Oct.2013 at 16:40 by Asmir Mustafic (30 comments) via api

Ottima esposizione e anche l argomento. Non mi dispiacerebbe la colorazione dei file yml :-)

Rating: 4 of 5

18.Oct.2013 at 16:41 by Asmir Mustafic (30 comments) via api

T9 :(

Rating: 5 of 5

18.Oct.2013 at 16:41 by Filippo De Santis (44 comments)

Bravo, bel talk.
Pochi concetti, ben approfonditi e proprio "on the spot".

Rating: 5 of 5

18.Oct.2013 at 16:44 by Lapo Ferrini (5 comments)

Ottimo, conciso ma esaustivo.

Rating: 5 of 5

18.Oct.2013 at 16:55 by Giorgio Cefaro (36 comments)

Ottimo lavoro per un primo talk, spunti interessantissimi

Rating: 4 of 5

18.Oct.2013 at 17:53 by maxroby (27 comments)

Buon primo talk, argomento interessante e ben esposto

Rating: 5 of 5

18.Oct.2013 at 18:30 by Francesco Lo Franco (15 comments)

Eccellente esposizione e tematica molto interessante. Andrebbe approfondita ulteriormente con articoli su un blog.

Rating: 2 of 5

18.Oct.2013 at 19:46 by Flavio Cusumai (4 comments)

Il naming convention da migliorare
e concetti già visti in fos user...

Rating: 4 of 5

18.Oct.2013 at 20:04 by Anonymous

Ottimo talk, idea di base sicuramente da portare avanti

Rating: 3 of 5

18.Oct.2013 at 20:11 by Claudio (26 comments)

Non mi convince qualcosa, vedo i repository come qualcosa di diverso... Ma è probabilmente il talk che mi ha dato più spunti di riflessione!

Rating: 3 of 5

18.Oct.2013 at 20:11 by FrancescoP (3 comments)

Ottima esposizione pero' concetti deboli in media buono.

Rating: 5 of 5

18.Oct.2013 at 21:39 by Danilo Sanchi (56 comments)

Una problematica che sento e sulla quale non so bene come comportarmi. Un talk e le relative slides che mi danno diverso materiale da studiare. Mi è piaciuta l'esposizione. Grande Ettore.

Rating: 5 of 5

18.Oct.2013 at 21:52 by Anonymous

Buona l'esposizione, argomento interessante. Finalmente, il Repository come Fowler lo intende

Rating: 4 of 5

18.Oct.2013 at 23:10 by Marco Loche (9 comments)

Conciso e denso. Ottimi spunti per far crescere la riflessione e dimostrano che ci siano ancora ampi margini di miglioramente e applicazione delle best practice anche in sf2.

Rating: 4 of 5

19.Oct.2013 at 11:32 by Michele Orselli (86 comments)

Ottimi spunti e consigli, migliorabile l'esposizione in alcuni punti non fluida, ma come nel caso di Danilo è comprensibile visto che si trattava del primo talk. Forse il titolo non cattura al meglio le tematiche trattate, se ci si ferma a quello sembra che si parli di una migrazione da sql a nosql. 4 e non 5 come sprone per migliorarsi :-). continua così

Rating: 4 of 5

19.Oct.2013 at 19:12 by Emanuele Rampichini (24 comments)

A parte qualche tentennamento dovuto sicuramente all'emozione da "prima", è stato un talk estremamente interessante. Condivido tutti i dubbi che ha espresso sull'uso estremo delle annotation e sui problemi di accoppiamento che si hanno seguendo "by the book" gli esempi del sito ufficiale.

Rating: 4 of 5

21.Oct.2013 at 07:30 by Lorenzo Salvadorini (17 comments)

Mi è piaciuta la scelta del tema, questo è davvero un argomento da sfday, che stimola la riflessione sul cut&paste; dal sito ufficiale e offre spunti di discussione a tutta la platea. Bravo, bis!

Rating: 5 of 5

24.Oct.2013 at 11:06 by eugenio pombi (19 comments)

davvero bel talk, illustra tecniche che permettono di rimandare il momento della scelta dello strato di persistenza, una cosa di sicuro valore.
Solo un appunto, doctrine si pronuncia tipo "doctrine" non "doctrain" ;)

© Joind.in 2018